Scopriamo l'orecchio

L'udito umano è un apparato dalle capacità straordinarie vediamo insieme qual è il suo funzionamento.

L’orecchio umano è un sistema alquanto complesso in grado di analizzare i suoni e di distinguerli all’interno di una gamma incredibilmente ampia di intensità e anatomia orecchiofrequenza.
In genere l’orecchio umano viene distinto in tre parti principali:

  • L’orecchio esterno
  • L'orecchio medio
  • L’orecchio interno.

Scopriamo insieme come funziona l'apparato uditivo.

1) La funzione dell’orecchio esterno è quella di raccogliere i suoni.

2) Le vibrazioni sonore producono il movimento del timpano che è collegato all’orecchio medio tramite una catena di tre ossicini.
Il sistema dell’orecchio medio serve ad intensificare l’energia delle vibrazioni sonore, trasmettendole alla coclea, situata nell’orecchio interno.

3) La coclea è l’organo uditivo vero e proprio. All’interno della coclea si trovano migliaia di cellule ciliate che sono collegate alle fibre del nervo uditivo.
Le cellule ciliate sono sensibili alle diverse frequenze ed intensità dei suoni. Le vibrazioni sonore, entrando nella coclea, fanno sì che le cellule ciliate generino dei segnali elettrochimici. Questi segnali, viaggiando attraverso il nervo uditivo, giungono al cervello dove vengono interpretati e riconosciuti come suoni.

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'€™uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla apposita sezione.